Dark Mode Off / On

Da sempre il mese di Novembre significa per me una sola cosa, ritagliarmi qualche giorno in una di quelle che mi piace definire “città di Natale”.
Nel Novembre del 2021 dedico alcuni giorni ai mercatini di Natale di Budapest per la seconda volta.
Perchè Novembre? semplice, voli ed alberghi più economici, meno freddo e soprattutto meno confusione.
Perchè Budapest? I suoi mercatini sono tra i più belli di tutta Europa e con quel suo essere così regale e signorile, vestita a festa è ancora più bella.
Il freddo si farà sentire certo, ma non sarà così pungente come in pieno inverno ed il calore dei mercatini ti farà passare giornate piacevoli.
Ma vediamo nel dettaglio quali sono le attrazioni che non devi assolutamente perderti.

mercatini di natale a budapest
Budapest

Mercatini di Natale a Budapest: Vörösmarty ter

Budapesti Karàksonyi Vàsàr questo è il nome impronunciabile del più famoso tra i mercatini di Natale a Budapest, meglio conosciuto come il mercatino di piazza Vörösmarty.
Nel cuore di Pest sono allestite graziose casette in legno dove, dopo una rigorosa selezione, gli artigiani espongono le loro opere.
Il posto migliore dove acquistare un souvenir originale o qualche addobbo per il tuo albero di Natale.
Non mancheranno inoltre le specialità gastronomiche tipiche ungheresi.
Nel 2022 il mercatino di Natale più famoso della città aprirà le danze il 19 Novembre e rimarrà attivo sino al 31 Dicembre.
Piazza Vörösmarty è facilmente raggiungibile con la Metro 1 (gialla) fermata Vörösmarty Ter

Mercatini di Natale a Budapest: Basilica di Santo Stefano

Passando da Elizabeth Square, a pochi minuti a piedi da piazza Vörösmarty si trova la maestosa Basilica di Santo Stefano.
Quì è allestito un grazioso mercato più piccolo ma, a mio avviso, più intimo e caratteristico.
Nel 2019 ha ricevuto il premio come miglior mercatino di Natale Europeo.
Davanti alla Basilica spicca lo sfavillante albero di Natale circondato da una piccola pista di pattinaggio.
Inoltre tutte le sere nella facciata principale della Basilica va in onda uno spettacolo di musiche e luci imperdibile.
Dal 19 Novembre al 31 Dicembre
Consulta il sito ufficiale per la conferma delle date e gli orari definitivi

Fashion street e la magia del Natale

Non solo mercatini, a Budapest alcune strade si vestono a festa creando un ambiente magico.
Tra le più iconiche la famosa Fashion Street che ogni anno viene addobbata con le caratteristiche luci a forma di scarpe, borse, ombrellini e pacchetti regalo.
Marchi prestigiosi e Hotel di lusso, ma Fashion Street non è solo questo, la sua storia inizia nel 1789, quando fu resa il primo collegamento tra il centro città e la riva del Danubio.

Vaci Ucta: la via pedonale più famosa di Budapest

natale a budapest
Vetrina natalizia in Vaci Utca

Soldatini di piombo, addobbi di tutti i tipi e luci che scaldano il cuore, questo diventa Vaci Utca, la via pedonale più famosa di Budapest, che inizia proprio da piazza Vörösmarty.
Tutti i negozi addobbano le vetrine trasformandola in qualcosa di magico, ma ce ne sono due che non devi assolutamente perderti

  • Philantia il negozio perfetto per gli amanti del natale, ti sembrerà di entrare in un mondo incantato dove troverai di tutto per i tuoi acquisti natalizi.
  • Goda Kristàly una vastissima quantità di palline in vetro dipinte a mano, puoi anche farle decorare con il tuo nome. Ambiente raffinato e curato nei minimi dettagli.

Calendario dell’Avvento e Tram Natalizi

Se la tua visita a Budapest sarà nel mese di Dicembre, ogni giorno tra il 1° ed il 23 potrai assistere alla magia del Calendario dell’Avvento nella facciata del Cafè Gerbeaud, uno dei caffè storici più importanti della città che si trova in piazza Vorosmarty.
Quì concediti un piccolo peccato di gola per assaggiare la famosa torta Dobos.
Altra perla di Budapest sono i tram natalizi, in alcune linee vengono addobbati con 30.000 luci a led, il più famoso è il numero 2 che passa lungo il Danubio.
Imperdibile anche il maestoso albero di Natale fuori del Parlamento.

parlamento di budapest

Cosa mangiare nei mercatini di Natale a Budapest

Una cosa è certa Vin Brulè e cioccolata calda ti accompagneranno spesso durante le tue passeggiate tra le bancarelle, ma ci sono anche deliziosi piatti tipici che non puoi fare a meno di provare.
Non ha bisogno di presentazioni la famosa zuppa ungherese che tutti conosciamo come gulasch.
Se non lo sapessi si tratta di uno spezzatino di carne di manzo insaporito con paprika e altre spezie, ti verrà servito dentro una pagnotta di pane.
Non lasciare Budapest senza aver assaggiato il re dello street food della città, il famoso Langos, focaccia fritta condita con panna acida e formaggio nella versione originale, ma potrai condirla come preferisci e puoi trovarla anche in versione burger beef.
Passiamo al dolce, imperdibile il Kürtoskàlacs, la ricetta originale prevede cacao, cannella e mandorle, ma troverai diverse varianti tra cui quelle con panna o nutella. Affascinante anche assistere alla sua preparazione.
Se chiudo gli occhi quasi mi sembra di sentire ancora quel mix di odori di spezie e cannella.

Dove alloggiare a Budapest vicino ai mercatini

Durante il tuo soggiorno a Budapest ti consiglio di alloggiare in zona Pest nel Distretto V.
Questo per avere tutto nelle immediate vicinanze
Io ho preso un grazioso appartamento al King Apartments nella centralissima Kiràly Utca. Budapest è una città abbastanza economica, ma si sa spesso e volentieri noi viaggiatori solitari paghiamo le conseguenze di questo voler essere indipendenti. Nei king apartments ho trovato il giusto compromesso tra qualità e buon prezzo.

Il nostro viaggio alla scoperta dei mercatini di Natale a Budapest è giunto al termine, ti è stato utile il mio articolo? fammelo sapere lasciandomi un commento quì sotto e se vuoi condividilo sui social per aiutare altri viaggiatori.
Un abbraccio virtuale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *